Cosa fare in caso di passaporto smarrito, rubato o con le pagine esaurite?


Se il passaporto viene smarrito, rubato o le pagine sono esaurite o non è più valido bisogna richiedere un nuovo passaporto (per la procedura ne parliamo qui). In caso di smarrimento o furto è necessario esibire la relativa denuncia. Se si richiede un nuovo passaporto per deterioramento o perchè è scaduto si deve riconsegnare il vecchio passaporto e, se precedentemente richiesto, sarà annullato e restituito con il nuovo documento. In tutti i casi è necessaria la stessa documentazione richiesta per il rilascio. In caso di cambio residenza bisogna far aggiornare il passaporto ma solo se a cambiare è il comune, non è necessario invece se si cambia solo indirizzo.

Agli italiani all’estero che devono richiedere il passaporto, consigliamo di visitare il sito del Ministero degli Affari Esteri www.esteri.it, dove, tra i servizi Consolari offerti c’è anche il rilascio dei documenti per gli italiani all’estero.

Controllate sempre la validità e la scadenza del vostro passaporto poiché, per l’ingresso in quasi tutti i paesi viene richiesta una validità residua di 6 mesi del titolo di viaggio. Controllate il sito www.viaggiaresicuri.it scegliendo dal menù il paese che intendete visitare.

Ricordiamo, che, un genitore di uno o più figli minorenni per richiedere il passaporto per sé, deve avere il consenso dell’altro genitore che nell’ufficio di Polizia dovrà apporre la firma sul modulo di richiesta del passaporto. Nel caso non possa essere presente servirà l’atto di assenso e in casi particolari il nulla osta del giudice tutelare


Lascia un commento

Posted in Passaporto & ESTA.